( Piccolo Festival di Musica Parole e Immagini )

Fra i fari eventi promossi dalla ProLoco di Carpegna ricordiamo anche CULTURA D'ESTATE, promossa dall'Assessorato alla Cultura e al Turismo, per la XVI Edizione che va dal 1 agosto al 30 agosto 2020. Tutte le iniziative sono ad ingresso gratuito.

Potrete scaricare il volantino per prendere visione di tutte le iniziative promosse.

 

Per tutte le altre attività estive vi invito a consultare la pagina dedicata della Pro Loco di Carpegna: Calendario Eventi Estivi 2020

Il monte Carpegna è il più alto dell'entroterra romagnolo e in inverno molti accorrono per provare l'ebrezza di sciare guardando il mare. E’possibile praticare lo sci e lo snowboard nelle rinnovate piste da sci del Monte Carpegna. Tre sono le località sciistiche che annovera:

Eremo Monte Carpegna, situata al confine fra le Marche e la Romagna in una conca naturale sulla cima del monte Carpegna, nel comune di Montecopiolo, è una stazione sciistica nata nel 1966;

Diverse le bellezze storiche, architettoniche e paesaggistiche della zona: dalla romanica Pieve di San Giovanni Battista alla Città del Sole, una città fortezza del Sasso Simone concepita dai Medici nel 1554. Dall’imponente Palazzo dei Principi del XVII secolo, che fa da cornice a quindici piccoli storici borghi dislocati nel Paese, al Santuario della Madonna del Faggio, dedicato al culto della Vergine e valorizzato dai pellegrini che vogliono recarvisi a pregare, a meditare, a confessarsi, a ritrovare il silenzio e il raccoglimento. E poi il convento dei frati minori di San Nicolò, la chiesa di San Leo o le piccole ma non meno caratteristiche chiese di San Pietro o di San Sisto, presso il cimitero locale.

Molte le salite apprezzate dagli appassionati di ciclismo, una tra tutte la famosa salita del Cippo di Carpegna, divenuta celebre perché qui veniva ad allenarsi il campione romagnolo Marco Pantani. Un bellissimo tracciato immerso nel verde, con la splendida visuale dei due Sassi Simone e Simoncello a fare da cornice, percorrendo magicamente quello che fu terreno di allenamento di Marco Pantani e passaggio di tappa del Giro di Italia. (www.parcosimone.it)

 - La Festa del Prosciutto di Carpegna DOP si svolge nel terzo weekend di luglio. Carpegna celebra uno dei prodotti enogastronomici più prelibati e rinomati in tutto il mondo.

- Granfondo MTB "Il Carpegna mi basta!" si svolge ogni anno intorno alla metà di maggio. Nel 2006 nasce, grazie alla Polisportiva "Mirka Santini", una granfondo MTB dedicata al “Pirata” Marco Pantani. "Il Carpegna mi basta!", frase che il campione di Cesenatico pronunciò in una sua intervista per descrivere in poche parole i tornanti che conducono alla vetta del monte Carpegna.

( corsa, tracking, passeggiate, ippovie)

Il Parco Naturale Interregionale del Sasso Simone e Simoncello è un territorio di 4791 ettari situato nelle Province di Pesaro-Urbino e di Rimini, ai confini con l’omonima Riserva Naturale toscana del comune di Sestino (AR), situato nel cuore del Montefeltro, ricade nei Comuni di Carpegna, Frontino, Montecopiolo, Pian di Meleto, Pennabilli e Pietrarubbia. (www.parcosimone.it)

Carpegna Park è situato alla base del Monte Carpegna e all'inizio della Riserva Naturale del Parco Sasso Simone Simoncello. L’ingresso al bosco è sempre gratuito, paghi solo se partecipi alle attività o ai percorsi! Il parco Avventura, le passeggiate naturalistiche, i sentieri per le biciclette, il bosco delle fate e molto altro sono gli ingredienti unici che vi permetteranno di passare momenti indimenticabili in completo relax con tutta la famiglia. Passeggiate, relax nel bosco e momenti di

benessere per una famiglia avventurosa in contatto con la natura. Servizio di noleggio per ogni esigenza: Zaini porta bimbo, Bastoncini Nordic, Walking E-Bike e Amache. (www.carpegnapark.it/)

Cosa fare a Carpegna

 

SCORPI LE ATTIVITA'  E GLI ITINERARI